ANETO SEMI DILL 1 kg

DESCRIZIONE:
ANETO SEMI DILL 1 kg

Caratteristiche dell’Aneto

Il suo aroma ricorda molto sentori di finocchio fresco e selvatico e anice: con quest’ultima ha in comune anche la radice del nome, che deriva dal greco.
L’aneto si presenta come una pianta di dimensioni variabili, dai 20 centimetri fino al metro di altezza. Presenta un fusto abbastanza fino e regolare, foglie spiralate e un’infiorescenza di colore giallo chiaro che ricorda molto la forma di un ombrello: per questa sua caratteristica viene anche definita pianta ombrellifera.

L’Aneto in cucina

In cucina l’aneto si presta davvero a moltissimi abbinamenti: i semi dell’aneto possono essere utilizzati per aromatizzare pane, yogurt e zuppe. Un ottimo suggerimento è quello di inserire una manciata di semi di aneto all’interno di conserve o prodotti sott’olio: gli conferiranno un sapore più fresco e gradevole, ma molto intenso, quindi è bene non abbondare.
I semi di aneto possono anche arricchire insalate o salse a base di formaggi, spalmabili su tartine o piccoli stuzzichini da aperitivo.
La pianta dell’aneto fresca è perfetta con il pesce: è proprio con l’abbinamento tra aneto e salmone affumicato che questa pianta aromatica si è diffusa in Italia.

Benifici dell’Aneto

Dell’aneto si utilizza sia la pianta fresca che il seme. Entrambi hanno blande proprietà digestive e aiutano a sgonfiare il ventre o a sentirsi meglio dopo un pasto troppo abbondante. In fitoterapia l’aneto si utilizza anche come antispasmodico e, nell’ultimo decennio, sono state scoperte anche proprietà diuretiche e coadiuvanti per il controllo del peso corporeo. Inoltre, data la freschezza del suo sapore, gli estratti della pianta si usano per disinfettare il cavo orale e per risolvere problemi come alitosi e reflusso gastrico. Dai semi di aneto si ricava anche un prezioso olio essenziale, utilizzato in cosmetica per creme ed unguenti contro la cellulite e in aromaterapia per rilassare e sciogliere stress e tensioni.
Una tradizione che arriva dall’Oriente è quella di masticare i semi di aneto: oltre a deodorare piacevolmente l’alito, essi sono ideali per coadiuvare le funzioni digestive.

Storia e geografia dell’Aneto

L’aneto è una pianta aromatica annuale che appartiene alla famiglia delle Apiaceae, originaria del Medio Oriente: sebbene il suo utilizzo in cucina appartenga prevalentemente alla tradizione indiana e persiana, negli ultimi tempi l’aneto trova ampio uso anche in Italia.
La pianta dell’aneto è una pianta che in gergo si definisce “robusta”: ciò significa che essa può agilmente sopportare anche temperature sotto lo zero ed è di facile coltivazione.

CONFEZIONE: PACCO
PEZZI O KG PER CONFEZIONE: 1

Droghe Palma Commerciale Srl - P.Iva 04381600263 - REA - Capitale Sociale - PRIVACY