SEMI DI GIRASOLE

DESCRIZIONE:

SEMI DI GIRASOLE G.50

DISPONIBILE IN SCATOLA ESPOSITORE DA 20 BUSTE.

MOOFIN VEGANI ALLO ZENZERO E SEMI DI GIRASOLE
Nonostante siano dolci provenienti dall’Inghilterra, i muffin hanno spopolato prima in America e poi in tutto il mondo.
Nascono come un piatto povero, originariamente chiamati “moofin”, erano utilizzati dai contadini inglesi come se fossero delle frittelle lievitate su cui spalmare del burro. Successivamente, un nobile scoprì la bontà di questo dolce e venne integrato nella dieta di corte, specialmente durante il “té delle 5”. Nel 1800, questo piatto si diffuse in Europa e in America, dove vennero inventate molte varianti, adatte a tutti i palati! Tradizionalmente, i moofin inglesi contengono lievito di birra mentre quelli americani lievito chimico.
In questa ricetta vogliamo preparare moofin che richiamano la ricetta tradizionale, aggiungendo un tocco “vegan”.
Prepareremo muffin ipocalorici, speziati allo zenzero, con semi di girasole. Questi ultimi hanno notevoli proprietà benefiche e dovrebbero essere introdotti regolarmente nella nostra dieta. Riducono, infatti, l’assorbimento del colesterolo e proteggono le mucose dello stomaco. Non meno importante è lo zenzero, conosciuto specialmente per i “biscotti allo zenzero” svedesi. Si tratta di una spezia molto pregiata che aiuta a ridurre l’assorbimento dei grassi.
I nostri moofin saranno, quindi, dei dolci molto gustosi che non ci faranno sentire in colpa per le calorie!
Di seguito la ricetta per 12 persone.

INGREDIENTI
-Farina di farro 400 g
-Zucchero di canna 200 g
-Uova 4
-Sale q. b.
-Yogurt di soia 250 g
-Scorza di 1/2 limone grattuggiato
-Olio di semi 40 g
-Latte di soia 30 g
-Zenzero 2 cucchiai
-Semi di girasole 75 g
-Lievito di birra
-Zucchero a velo q. b.

PREPARAZIONE
1. In una ciotola unire uova, un pizzico di sale, zucchero di canna e yogurt di soia. Montare con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso.
2.Aggiungere l’olio di semi, il latte di soia, lo zenzero, i semi di girasole e la scorza di limone grattugiato. Mescolare per bene.
3. Unire la farina di farro a poco a poco, in modo da ridurre la formazione di grumi.
4. Aggiungere il lievito di birra; mescolare l’impasto con una spatola dal basso verso l’alto per incamerare aria.
5. Dopo aver foderato con carta da forno gli stampini per muffin, riempirli per 3/4 con l’impasto preparato.
6. Cuocere in forno statico a 180°C per 20-25′, ovvero fino a quando non saranno gonfi e dorati. Se si utilizza un forno ventilato, si consiglia la cottura a 160°C per 15′.
7. Prima di servire, lasciare raffreddare e guarnire con zucchero a velo.

CONSIGLI E VARIANTI
Se si preferisce, è possibile sostituire i semi di girasole con gocce di cioccolato fondente, rendendo i muffin più dolci, specialmente per il palato dei piccoli intenditori!

CONFEZIONE: BU
PEZZI O KG PER CONFEZIONE: 20

Droghe Palma Commerciale Srl - P.Iva 04381600263 - REA - Capitale Sociale - PRIVACY