CIPOLLA GRANULARE DISIDRATATA

DESCRIZIONE:
CIPOLLA GRANULARE DISIDRATATA IN VASETTO RICARICABILE g.30

DISPONIBILE IN VASSOIO DA 6 VASI

Caratteristiche della cipolla

La cipolla è un ingrediente della nostra cucina. Si presenta con dei ciuffetti in superficie, ma è la radice la parte interessante: il bulbo è la cipolla vera e propria che una volta privata della parte “inutile” è pronta per essere usata, naturalmente dopo un accurato lavaggio. Dotata di un odore piuttosto forte, può non piacere a certi palati, anche a causa del suo gusto particolare e originale, dipendente anche dal modo in cui viene utilizzata. La cipolla granulare disidrata si ottiene proprio dalla radice, che viene essiccata e tritata, permettendo così di avere un prodotto che si può conservare più a lungo della pianta originale.
Messa in acqua, può essere utilizzata come ingrediente che manterrà le sue caratteristiche, nonostante sia stata lavorata.

La cipolla in cucina

La cipolla è un ingrediente che non deve assolutamente mancare in una cucina. E’ una gustosa alternativa all’aglio, altro ingrediente immancabile ma anche difficile da usare. La cipolla granulare può essere utilizzata per i soffritti, sia per un semplice sugo al pomodoro e basilico, sia per piatti più complicati, come un risotto. Un piatto che non può fare a meno della cipolla sono le patate alla tedesca, dove è un ingrediente obbligatorio per ottenere il piatto della tradizione di questo Paese. E’ ottima anche per insaporire i brodi, o per la preparazione dei ragù di carne e stufati. Da provare poi anche nelle insalate e per insaporire e dare più gusto ad altre verdure.
Con la cipolla granulare e disidratata è possibile avere tutte le caratteristiche senza attraversare la fase del taglio a fette e della triturazione, che porta un bruciore agli occhi con la seguente lacrimazione, causata dall’odore intenso che però sparisce dopo qualche minuto.
L’odore, per alcuni cattivo, della cipolla si trasformerà in un profumo intenso quando verrà soffritta con dell’olio extravergine, che insaporirà poi qualsiasi altro ingrediente si aggiungerà.
La frittata di cipolla è poi una prelibatezza, soprattutto in Spagna dove è un piatto tradizionale. Sebbene è un piatto pesante, la cipolla porterà un sapore quasi dolce che renderà le uova più gustose.

Benefici della cipolla

La cipolla non solo è un ottimo prodotto che non deve mancare in cucina, ma è anche un ingrediente che si occupa del benessere del nostro corpo. Sono molti i cibi che aiutano a prevenire diverse malattie, unite a uno stile di vita non troppo stravagante e a una dieta equilibrata. La cipolla è uno di questi: con solo 200 milligrammi al giorno (un cucchiaino da caffè) questa radice aiuta i reni a funzionare al meglio. Mescolata in un’insalata o usata come soffritto porta un beneficio anche allo stomaco e al fegato, aiuta poi l’intestino a tornare regolare ed infine porta sollievo al cuore.
Non presenta nessun problema in caso di abuso, ma alcuni metabolismi necessitano di alcune ore per digerirla.

Profilo nutrizionale della cipolla

L’uso della cipolla però deve essere limitato: come per le patate e in generale tutti i tuberi, la cipolla è ricca di carboidrati. Quasi il 90% degli elementi che compongono la cipolla sono carboidrati, mentre il restante 10% sono proteine e grassi (meno dell’1%). E’ quindi un buon ingrediente a livello nutritivo, ma meglio non mangiarlo crudo e abusarne.

Storia e geografia della cipolla

La cipolla viene usata in cucina già dai greci i quali ne mangiavano in abbondanza per migliorare la circolazione sanguigna. Anche i romani utilizzavano la pianta per rassodare i muscoli, semplicemente passandosela sul corpo. Gli egizi, invece, la classificarono come cibo prelibato fino a farla diventare un simbolo di culto. Inoltre, veniva somministrata contro l’infertilità. Arrivò in America grazie a Cristoforo Colombo, che ne colse qualche pianta durante i suoi viaggi.
La cipolla non richiede grandi cure ma predilige le terre umide. In Italia, può essere coltivata quasi ovunque, e per questo ci sono tantissime varietà lungo lo stivale. Il produttore più grande è la Cina, seguita poi dall’India e Stati Uniti, ma vengono prodotte grandi quantità di cipolla anche in Brasile e in Corea del Sud, oltre che in Turchia, in Pakistan, Iran, Egitto e Russia.

EAN 13: 8001092026123
CONFEZIONE: BARATTOLO
PEZZI O KG PER CONFEZIONE: 6

Droghe Palma Commerciale Srl - P.Iva 04381600263 - REA - Capitale Sociale - PRIVACY